Report II Big Game Night Event

Long Range Italia a.s.d.

Long Range Italia a.s.d.

biggame

 

 

REPORT DEL II BIG GAME NIGHT EVENT
Dopo la stagione estiva, ci siamo ritrovati, in questo primo weekend d’autunno, di nuovo sul campo di tiro del 25 Korral, per cimentarci ancora in una gara di tiro da “pelo sullo stomaco”. La precedente edizione di questa formula di gara in notturna e con angolo di sito negativo aveva riscosso grande consenso nella sua prima edizione, che vi avevamo proposto questa estate, e se possibile, ne ha riscossa ancora di più in questa seconda edizione; nei complessivi 12 turni di tiro delle due serate, non c’è mai stata una linea libera.
Tutti i partecipanti hanno commentato positivamente l’esperienza e l’organizzazione della gara, filata via liscia in entrambe le serate. Ma la cosa sicuramente più piacevole per noi è stato rivedere sulle linee (e soprattutto nella club house del poligono) quello spirito di amicizia e spensieratezza che aveva contraddistinto i primi anni della nostra associazione. Quello spirito, grazie al quale, poi, si va al poligono sereni e felici per passare delle ore liete in compagnia di amici, si era decisamente perso, probabilmente a causa dell’eccessivo agonismo generato dalla formula del campionato. Ora che non c’è più un titolo da aggiudicarsi a fine stagione, ma dove ogni gara è una storia a se, quella tensione agonistica è scomparsa, ed ognuno spara per il puro piacere di farlo.
E’ bellissimo vedere i tiratori in attesa di sparare, che ridono, scherzano, si fanno battute tra loro, si scambiano consigli e munizioni ed alla fine, con un buon bicchiere di vino in mano, si prende amichevolmente in giro lo sconfitto e ci si congratula con il vincitore. Questo deve essere lo sport, ovvero momento di serenità ed aggregazione e non fonte di tensione ed invidie. Chi ha vinto oggi è stato solo un po’ più bravo e concentrato degli altri, ma alla prossima gara tutto può cambiare, senza che questo possa rovinare l’amicizia, la stima e la solidarietà tra i tiratori. La mattina di domenica, quando appena alzato ho aperto la nostra Chat su Whatsapp (ed invito chi ancora non c’è ad entrare a far parte dell’allegra comunità), mi hanno meravigliato gli oltre 50 messaggi che ho trovato, tutti con commenti entusiasti dell’esperienza appena vissuta. Questo era l’obiettivo che ci eravamo prefissi quando fondammo la Long Range Italia continue reading…

Classifica II Big Game Event

Long Range Italia a.s.d.

Long Range Italia a.s.d.

biggame

 

CLASSIFICA  DEFINITIVA OPEN
  
Posizione Cognome Nome Rosata Migliore
1 Massaro Andrea  26.6 97
2 Scaramuzzino Pasquale  38.0 97
3 Bozzelli Pio  43.5 97
4 Pellegrini Fabio   96
5 De Seta Francesco   95
6 Nervegna Tommaso   94
7 Loggetto Giacomo   92
8 Parisi Domenico  34.9 91
9 Poiese Paolo  53.2 91
10 Beccherle Walter   88
11 Curcio Enzo   63
12 Minnoni Laudice   Null

 

CLASSIFICA  DEFINITIVA SEMI_AUTO
  
Posizione Cognome Nome Risultato
1 De Carlo Stefano 96
2 Laudando Alessandro 92
3 Divietri Antonio 89
4 Novara Paolo 87
5 Floriddia Antonino 83
6 Pandolfi Luigi 71
7 Pellegrino Bruno 58
8 Taraborelli Luca 12
9 Taraborelli  Debora  Null

 

CLASSIFICA DEFINITIVA TACTICAL
  
Posizione Cognome Nome Rosata Migliore
1 Caldarelli Francesco  33.6 99
2 Calvosa Enzo  Null 99
3 Pellegrini Fabio   98
4 Borgioni Pierluigi   96
5 Pellegrino Bruno   95
6 Festino Pierpaolo   94
7 Giampaoli Luca  43.0 91
8 Pompili Piero  78.0 91
9 Mantovani Carlotta   84
10 Loggetto Giacomo   83
11 Pambianco Luciano   79
12 Rosa Massimiliano   78
13 Taraborelli Luca   60
14 Gemma Giuliana   55
15 Albore Daniele   46
16 Di Fabio Gianni   45
17 Migliorino Roberto   31
18 Mancini Paolo   21
19 Rotellini Gianfederico   19
20 taraborelli Debora   Null

 

n.b. sono segnate solo le migliori rosate nel caso di parità di punteggio.

A breve seguirà il report della gara e il programma della prossima che si terrà nel Poligono Donna Luna Club a 500 mt. l’ultimo weekend di Ottobre.

 

 

Long Range Italia a.s.d.

Long Range Italia a.s.d.

 

Il candidato Presidente

per il Comitato ALTERNATIVA TSN-UITS

 

Come già anticipato nel nostro precedente comunicato n.4 del 1 settembre 2016, il candidato Presidente che si è proposto per “l’A.L.T.E.R.N.A.T.I.V.A.” è una figura super partes di grande esperienza in tutto ciò che riguarda le armi e le normative che ne regolano la detenzione e l’impiego, comprese le attività sportive ad esse collegate.

 

Ma soprattutto, il nostro candidato è un profondo conoscitore del mondo del Tiro a Segno Nazionale e di tutte le attività istituzionali di responsabilità dell’UITS e delle Sezioni TSN.

 

Il candidato è il Dott. Pierluigi Borgioni, 52 anni, nato e residente a Roma, una laurea in Giurisprudenza, funzionario della Polizia di Stato in servizio presso la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Roma.

pierluigi-borgioni

Il candidato Dott. Pierluigi Borgioni continue reading…

II° Bg Game Night Event

Long Range Italia a.s.d.

Long Range Italia a.s.d.

VI RICORDIAMO CHE DA VENERDI’ SI SPARA

Cari amici, ve lo ricordate che venerdì sera siamo di nuovo in gara per il “II BIG GAME NIGHT EVENT”?
A giudicare dal fermento che c’è sulla nostra chat, direi proprio di si!
Prima del gran giorno, tuttavia, ci premeva farvi alcune raccomandazioni:
ricordate di portare con voi una torcia. La strada per salire sulle linee è impervia e molto buia;
per arrivare sulle linee c’è da fare una discreta salita a piedi, quindi riducete al minimo la vostra attrezzatura da portare sulla piazzola;
vi preghiamo di arrivare sul campo almeno un’ora prima del vostro turno, per consentirci di effettuare con calma tutte le operazioni di formalizzazione dell’iscrizione e verifica delle armi. Inoltre, vista l’esperienza precedente, contiamo di riuscire a ridurre i tempi tra un turno e l’altro. Quindi, se i tiratori sono tutti presenti, si potrebbe riuscire ad anticipare gli ultimi turni.
Se riusciremo ad anticipare di molto i tempi, se ci fossero richieste per sparare ancora, si potrebbe aggiungere un nuovo turno (però solo il venerdì). Pertanto, se qualcuno di voi avesse voglia di sparare in una diversa categoria, si porti dietro l’arma, che magari riuscirà ad usarla! Stesso discorso dicasi per chi avrebbe voluto iscriversi ma non ha trovato posto. L’esperienza ci ha insegnato che un buco sulle linee si crea in ogni gara. Se può, venga pure a trovarci ed un posticino per farlo divertire magari si trova, male che vada avrà mangiato una buona salsiccia calda ed bevuto un bicchiere di buon vino in compagnia di amici.
Ricordatevi anche che di notte in aperta campagna fa freddo; meglio una felpa in più che in meno.
Pulite bene le canne, venerdì è vicino!

© 2016 Long Range Italia a.s.d. Edited by Sfxmultimedia